Vai al contenuto
Annunci

L’Alessandria Calcio è scesa in campo con indosso i cappelli Borsalino

Già sulle scale che salgono dallo spogliatoio, i giocatori dell’Alessandria Calcio erano diversi: tutti e undici con la divisa classica, grigia, ma con un tocco in più, quel cappello Borsalino indossato come promesso ai lavoratori della fabbrica di cappelli dichiarata fallita prima di Natale. Copricapi scelti proprio in manifattura Giovedì mattina, a ognuno il suo: molti hanno optato per il nero, qualcuno per il grigio con la cinta bianca. E poi quel blu elettrico che spiccava sui capelli rossi del calciatore Alessandro Gazzi.

Cappello in testa durante l’ingresso in campo allo stadio Moccagatta, alle 14,30 per la partita contro il Siena, poi ancora indossato durante il saluto ai tifosi e ai giocatori avversari. È la prima volta al mondo. La società Alessandria Calcio ha scelto questo gesto per partecipare alla mobilitazione #saveborsalino, e per quello che questa fabbrica e i suoi lavoratori rappresentano in città e nel mondo.

 

Annunci

GFB.com Mostra tutti

Contatti:
gentlemanfashionblog@yahoo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: