Michael Clark danza al Gucci Hub di Milano

L’ultimo lavoro del coreografo Michael Clark, già protagonista dell’episodio numero VI in seno al progetto di documentari GQ Gucci The Performers, è scaturito nello spettacolo andato in scena Mercoledì sera presso il quartier generale milanese di Gucci, in via Mecenate.

La maison, che per la prossima primavera-estate 2019 si prepara a sfilare Lunedì prossimo a Parigi, presso il Théâtre Le palace, ha omaggiato la settimana della moda milanese ospitando la performance di Michael Clark e della sua compagnia di ballo.

Lo spettacolo, diviso in due parti, presenta nell’atto iniziale una riflessione su Erik Satie e la sua influenza sui mentori e colleghi di Clark. La musica di Satie ha ispirato alcune delle loro opere più originali ed emozionanti. Questo pezzo, con una danza meticolosa e raffinata, ha segnato il 150° anniversario della nascita di Erik Satie. Il secondo atto è un tributo iridescente a David Bowie: intricato, sublime e gioiosamente ribelle, sulle musiche dagli album Aladdin Sane (1973) e Diamond Dogs (1974).

Ad accompagnare la performance alcuni capi delle collezioni più recenti di Gucci, fatti indossare ai ballerini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close