Marni si sposta in Via del Babuino a Roma

La boutique Marni di Roma si sposta al numero 75 di Via del Babuino, andando a occupare un grande spazio nel cuore della capitale. Lo store si espande su un unico piano esteso per 230 mq, creando un susseguirsi di ambienti diversi l’uno consecutivo all’altro, quasi a ricreare una strada urbana che si conclude in una piazza, simboleggiata dall’ultima ampia sala con l’affaccio su Via Margutta.

Le citazioni artistiche della Scuola di Piazza del Popolo percorrono l’intero negozio, un omaggio al paradigma iconografico della Roma Pop anni ’60, che rivive negli abbinamenti di colori saturi, nelle moquette e nei marmi dei pavimenti che accompagnano il visitatore alla scoperta dello spazio.

L’ingresso accoglie il visitatore in un ambiente dall’alto soffitto a vele incrociate, in una densa tonalità di lilla. Il pavimento è animato da un inserto ovale in marmo bianco, mentre alle pareti mensole in cemento e poliedri ricoperti di acciaio lucido espongono le borse e la piccola pelletteria. Proseguendo attraverso un arco colorato si accede alla seconda stanza, dedicata alla selezione di abbigliamento maschile. Gli accessori e la maglieria sono disposti su scaffalature in legno dal fondo dipinto in diverse tonalità, mentre sul pavimento prende vita un gioco di disegni in marmo ispirati alla simbologia della capitale.

Più avanti la terza stanza espone una selezione di gioielli e le collezioni eyewear, presentati su espositori in ottone satinato e verniciato, per poi condurre a quarto ambiente, più riservato, in cui lasciarsi ispirare dalle collezioni ready-to-wear donna disposte su rail a onda in acciaio, tratto distintivo delle boutique Marni. Qui il pavimento è ricoperto da morbida moquette a blocchi di colore, alternata a un grafico inserto in marmo nero. Attraverso un nuovo arco si passa alla stanza dedicata alle calzature, arredata con comode poltroncine a cilindro in un delicato tono di rosa.

L’ultimo ambiente è dedicato alle collezioni bambina e bambino che si apre su un luminoso cortile interno, un vero e proprio salotto all’aria aperta in cui ammirare gli iconici pezzi di design Marni, frutto della lunga collaborazione con artigiani colombiani che realizzano a mano ogni pezzo.

Ogni apertura è dialogo aperto con il mondo dell’arte ed è stata celebrata con la creazione di un animale scultura, uno diverso per ciascuna città, in vendita in esclusiva e per un periodo limitato solo in quella boutique. Fatti a mano in cartapesta e perline da una comunità di donne di Villanueva in Colombia, questi manufatti sono veri e propri pezzi unici, frutto ciascuno del lavoro di quattro giorni. A Roma il protagonista è il toro.

Per celebrare l’apertura della boutique lo studio creativo americano BlinkMyBrain ha creato lo short film “Finding Rome”, un collage di forme e personaggi che trae la sua ispirazioni dalle geometrie tipiche dell’architettura della Capitale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close