Lino Ieluzzi della sartoria Al Bazar sequestrato in casa e rapinato

Rapinato in casa, legato con fascette da elettricista e tenuto in ostaggio per ore da tre rapinatori. E’ successo a Milano, Giovedì sera intorno alle 20. La vittima è Lino Ieluzzi di 73 anni, icona di stile maschile e titolare della famosa sartoria Al Bazar.

Il quartiere è quello della Darsena. I tre malviventi hanno sorpreso sulla porta di casa la collaboratrice domestica di 51 anni e l’hanno spinta con la forza dentro l’appartamento, legando poi entrambi con le fascette e rovistando per tutto l’appartamento. Infine sono scappati con un bottino ingente.

I due, dopo diverso tempo, sono riusciti a liberarsi e verso mezzanotte hanno chiamato i soccorsi. Sul posto la polizia, mentre non è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 perché né Ieluzzi né la collaboratrice domestica erano feriti. 

Quanto al bottino, non è ancora nota la sua quantificazione ma sicuramente è molto ingente. Tra gioielli, denaro contante e orologi di grande valore potrebbe sfiorare addirittura il milione di euro. La squadra mobile ora sta indagando sui responsabili, analizzando sia le tracce in casa sia i filmati di sorveglianza del quartiere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close