Pitti Uomo 95: L.B.M.1911 (Efisio Marras for L.B.M.1911)

Le strade delle famiglie Bianchi (L.B.M. Lubiam) e Marras si incrociano nuovamente. Sono passati un po’ di decenni da quando il nonno paterno di Efisio Marras (figlio di Antonio Marras) vendeva la linea Lubiam nel suo negozio di Alghero.

Una collaborazione che ora si rinnova con un progetto esclusivo, firmato proprio dall’estroso designer 25enne, direttore creativo di I’m Isola Marras, in tandem con L.B.M. 1911, il marchio più avantgarde dell’azienda mantovana.

«Una capsule dal twist contemporaneo e dal gusto fortemente internazionale», promette la quarta generazione dei Bianchi, che svela due look in anteprima a Pitti Uomo, per poi presentare la capsule al completo a Milano Moda Uomo.

«Siamo entusiasti di questa collaborazione con Efisio, che condivide con noi una grande passione per la sartorialità – commentano Giovanni Bianchi e Giulia Bianchi -. Già dal primo incontro si è creata una forte sinergia, che ci ha portato a elaborare delle proposte di grande impatto. Innovazione e sperimentazione rappresentano da sempre la cifra stilistica di L.B.M.1911 e in questo caso abbiamo potuto osare ed esplorare nuovi mondi, valorizzando al massimo il nostro know how».

Il progetto creativo si focalizza su una serie di pezzi iconici, dove i protagonisti sono i capispalla, core business di Lubiam e della linea L.B.M.1911, rivisitati in chiave “out of the box”.

«Sono proposte che immagino sui Millennials ormai quasi trentenni, che affrontano giornate lavorative, riunioni e appuntamenti ma che vogliono conservare il proprio animo punk – spiega Efisio Marras -. Ispirazione della capsule è il mitico bassista dei Sex Pistols, Sid Vicious, immaginato in un contesto odierno. I modelli si ispirano ai chiodi di pelle e ai bomber, i fit sono super skinny e i tessuti un mix fra tartan scozzesi e velluto da lavoro dell’isola natia».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close