Archivi tag: style

Mr Porter x Balenciaga

Demna Gvasalia, direttore creativo di Balenciaga e VETEMENTS, ha realizzato in collaborazione con il famoso sito inglese Mr Porter, una capsule davvero esclusiva orientata più verso lo streetwear tanto amato e anche rivoluzionato dal designer Georgiano.

“Abbiamo attinto dai pezzi pezzi iconici delle passate stagioni, per un guardaroba completo uomo e donna”, racconta lo stesso Demna Gvasalia, che aggiunge “Li abbiamo ‘ridisegnati’ e declinati in speciali tessuti e in nuovi colori”.

La collezione è composta da felpe, hoodie, t-shirt, jeans, giubbotti, camicie, blazer e accessori vari. Non mancano nuove versioni delle sneakers triple s e speed sock, tanto discusse per il loro aspetto rivoluzionario, ma anche tanto amate dagli appassionati dello streetwear.

La collezione Mr Porter x Balenciaga è in vendita sul sito mrporter.com.

Annunci

Addio a Silvio Albini, protagonista indiscusso del tessile italiano

La scomparsa dell’imprenditore Silvio Albini mette in lutto il mondo del tessile di cui egli è stato un indiscusso protagonista. Presidente e Amministratore Delegato dell’omonimo cotonificio, storica azienda bergamasca produttrice di tessuti per camiceria dal 1876 e leader del settore in Europa, è infatti venuto a mancare a 61 anni, a causa di un malore.

Dal 1981 a capo dell’azienda di famiglia, giunta con lui alla quinta generazione, Silvio Albini ha dato un forte contributo per l’espansione internazionale del Gruppo. Sotto la guida di Silvio, dei fratelli Andrea e Stefano e del cugino Fabio, l’azienda ha iniziato un processo di crescita, industriale e commerciale, basato sull’innovazione, sul valore intrinseco del Made in Italy e sulla stretta collaborazione con le più famose griffe dell’alta moda, passando da 1 a 7 siti produttivi, per un totale di quasi 1400 dipendenti.

L’acquisizione, nel 1992, dei due noti brand inglesi Thomas Mason e David & John Anderson, permisero al Cotonificio di implementare il proprio respiro internazionale e di poter attingere ad un archivio storico composto da oltre 700 volumi di campioni di tessuto. Nel 2000 al portafoglio marchi aziendali, viene aggiunto Albiate 1830, brand oggi legato al mondo del denim e della camicia sportiva.

Ma Silvio Albini non ha avuto un ruolo di spicco solo all’interno della propria azienda. Laureato in Discipline Economiche e Sociali all’Università Bocconi di Milano, è stato dal 1991 al 1994 Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Bergamo, dal 1997 Presidente del Consorzio Italiano Produttori Tessuti per Camiceria e ancora, dal 2011 al 2015, Presidente di Milano Unica, la fiera dell’eccellenza tessile italiana, succedendo nell’incarico a Pier Luigi Loro Piana. Era anche membro della Giunta di Sistema Moda Italia (SMI) e del Consiglio di Amministrazione della Confédération Européenne du Lin et du Chanvre (CELC). 

immagini.quotidiano.net

Kith x Timberland

Kith ha collaborato con Timberland alla realizzazione di una capsule collection esclusiva che comprende felpe, t-shirt e berretti. La colorazione dei vari capi è ispirata all’abbigliamento Timberland di metà anni ’90, anche il logo Kith è stato rivisitato usando il font storico del logo Timberland.

Le felpe con cappuccio sono realizzate con cotone pesante 500GSM, anche per le t-shirt a maniche lunghe è stata utilizzata una maglia di cotone pesante 250GSM. Il tessuto di entrambi i capi è stato lavato per renderlo più morbido dandogli un effetto vintage.

La collezione Kith x Timberland è disponibile nei negozi Kith e su kith.com.

Andrea Pompilio x Rossignol autunno-inverno 2018-2019

Per l’autunno-inverno 2018-2019 Andrea Pompilio ha disegnato per lo storico marchio di Grenoble Rossignol, una capsule per linea Urban Studio del tutto speciale sia uomo che donna, in cui una trentina di capi e accessori raccontano una visione incentrata sulla ricerca tecnica e la funzionalità dei capi da montagna, interpretandoli in chiave urban.

“Conosco Rossignol da quando sono bambino”, racconta Pompilio, ” lo portavano i miei genitori, ma per capire il marchio fino in fondo è stato fondamentale un viaggio nella loro sede, dove ho scoperto la precisione con cui vengono fatte molte cose, la costruzione e lo studio perfetto nella realizzazione di un paio di sci”.

Dalla montagna alla città Pompilio indaga il concetto di partenza e la fa proprio, secondo il suo punto di vista, proponendo un outwear reso prezioso da sovrapposizioni e accostamenti, combinazioni tra tessuti d ispirazione casual e materiali performanti.

“La collezione è stata studiata per una coppia che ama lo sport, ma che vive in città”, spiega Pompilio, “Ho sviluppato il tutto in maniera quasi folle come la costruzione degli sci, gli imbottiti no season, in mille varianti di colore e materiali ma sempre con la tecnicità delle reti applicate alla termonastratura. Gli anelloni per le chiavi, ma anche per attaccarci il cane, mentre sia ha le mani occupate dalle borse della spesa o dal telefonino”.

Dettagli prettamente funzionali tipici del mountain-lifestyle si trasformano così in elementi estetici e caratterizzanti. Tasche, multitasche, la tecnicità è in ogni capo, il taschino porta ski-pass diventa, in città, porta-telefono. La maglieria, in cui si ritrova tutta l’essenza di Pompilio grazie all’uso di colore, o meglio fili di maglia che ricordano la visione che si ha quando si scia e tutto diventa un po’ nebuloso.

La collezione Andrea Pompilio x Rossignol sarà distribuita a livello internazionali nei circa 500 punti vendita wholesale Rossignol, nelle 7 boutique di proprietà e sull’e-commerce ufficiale.

Hedi Slimane è il nuovo direttore creativo di Céline

Hedi Slimane torna in pista. Il designer francese è stato nominato artistic, creative and image director di Céline. In un comunicato si apprende che Slimane ricoprirà il nuovo ruolo a partire da Febbraio. Lo stilista non si occuperà solo della linea prêt-à-porter femminile, ma introdurrà per la prima volta il menswear e la couture. Céline debutterà inoltre anche nel mondo delle fragranze. Le prime creazioni di Slimane per Céline saranno svelate durante la Paris fashion week di Settembre.
Nell’aprile 2016, dopo 4 anni, il designer aveva lasciato il ruolo di direttore creativo da Saint Laurent, dal 2000 al 2007 aveva ricoperto il medesimo ruolo da Dior Homme.

hedi-slimane

 

Paris Fashion Week Uomo Gennaio 2018: Kenzo

Paris Fashion Week Uomo Gennaio 2018: Kenzo autunno-inverno 2018-2019

Paris Fashion Week Uomo Gennaio 2018: Pigalle Paris

Paris Fashion Week Uomo Gennaio 2018: Pigalle Paris autunno-inverno 2018-2019