Boggi autunno-inverno 2019-2020

Il tailoring contemporaneo è un fenomeno in continua evoluzione, e la nuova collezione autunno-inverno 2019-2020 di Boggi Milano ne esprime tutto il potenziale innovativo.

Il marchio meneghino ha esplorato infatti sia un nuovo uso dei materiali premium che delle proposte di total look ultra-moderne attraverso il layering, ovvero sovrapposizioni di strati tra capi d’abbigliamento versatili. Nella nuova serie di capi per la stagione fredda troviamo così un nuovo completo spezzato, in jersey tecnico per garantire comfort e libertà di movimento, e l’abito in 100% lana Machine Washable che, grazie alla costruzione del tessuto, si distingue per il rapido recupero della forma originale anche dopo il lavaggio a macchina. Tra le novità di stagione troviamo poi lo smanicato in nylon imbottito con piuma d’oca che presenta profili scamosciati sul collo, nel giro manica e in vita, ed è declinato in calde colorazioni come l’ocra, il rosso e l’arancione accostate alle tonalità iconiche del cammello e del navy.

L’innovazione trova la sua espressione nella Smart Flannel, che caratterizza bomber, cappotti trapuntati e running sneakers: una lana calda e performante con incredibili proprietà idrorepellenti e isolanti, unite alla purezza della lana merino. Ma non finisce qui, perché Boggi ha introdotto per la prima volta la overshirt in jersey, un capo passe-partout a metà tra camicia e giacca, da sfoggiare in entrambe le versioni: un pezzo chiave del guardaroba autunnale, declinato anche in velluto a coste.

Per le temperature più rigide invece, le novità della collezione arrivano direttamente dalla montagna, come il montone doppiopetto con rever in shearling, o il parka dotato di body-warmer interno in nylon che assicura un perfetto controllo della temperatura interna. Una collezione che offre una varietà completa di capi d’abbigliamento e accessori, come le valigette e i porta-documenti in pelle con rifiniture artigianali, o ancora il backpack e la weekend bag, e che non dimentica l’impegno per l’ambiente.

Boggi ha infatti iniziato il suo percorso verso la sostenibilità realizzando un blazer in lana ecologica Bottoli e un cappotto in tessuto Pecora Nera Made in Italy di Ing. Loro Piana & C. proveniente dalla Nuova Zelanda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close