Corneliani primavera-estate 2020

1969/2019. “Once Upon a Time in Hollywood,” la nona fatica cinematografica di Quentin Tarantino, ambientata nel pieno dell’esplosione del movimento hippy in America. L’instabilità sociale e politica di oggi, le nuove battaglie ecologiche e culturali. Un fermento nato dall’insoddisfazione che ha caratterizzato gli anni Settanta e che torna oggi con una nuova energia.

Uno spirito Seventies, scevro da qualsivoglia vena nostalgica e vintage, ispira la collezione Corneliani per la stagione primavera-estate 2020. Si guarda all’archivio, riscoprendo un gusto iper sofisticato, che viene però proiettato nella contemporaneità tramite tessuti e lavorazioni d’avanguardia. E’ un vestire impeccabile, mascolino, raffinato, ma al contempo spontaneo e confortevole.

Emblema stilistico della ribellione degli anni Settanta, l’eskimo militare ritorna con volumi più over, svuotato nelle costruzioni e nei materiali, per un senso di incredibile leggerezza. Dettagli reflective introducono un feel avanguardistico e urbano, mentre celebra il concetto di versatilità il bomber reversibile in nappa plongè che rivela una varsity jacket dal mood college.

Un popeline compatto di seta e cotone è il tessuto d’elezione per i suit ultra light dai finissaggi performanti e dai tagli decostruiti. I pantaloni hanno elastici in vita per un mood più casual, oppure rivelano un’attitude più elegante.

Un omaggio agli anni Ottanta, l’abito Vogue parla di un’eleganza assertiva con la giacca a un petto e mezzo da indossare aperta e i pantaloni a fondo largo. Tasche interne, zip e dettagli reflective caratterizzano le techno-blazer realizzate in tessuti performanti anti goccia, anti piega e anti strappo, mentre un’esplosione di righe definisce la maglieria. A rilievo, jacquard, stampate, danno uno spirito grafico ai capi in lino, cotone e seta, che rivelano intriganti effetti degradé.

Espressione dello spirito più casual di Corneliani, la capsule “Style & Freedom” si arricchisce di capi ibridi, come le felpe windbreaker e i giubbottini felpa in suede stretch, decorati da grafiche e color blocking che richiamano un gusto varsity. Il senso di leggerezza e morbidezza che pervade tutta la collezione guida anche la ricerca di Corneliani nell’ambito del footwear, dove il brand introduce una serie di modelli più casual o più formali, tutti realizzati in pellami come cervo e vitello, con tomaie flessibili e fondi ultra light.

In linea con l’ispirazione della collezione e riflettendo un mindset fortemente radicato nel DNA dell’azienda, con la stagione èrimavera-estate 2020, Corneliani presenta anche “CIRCLE,” un nuovo progetto che attraverso tessuti e lavorazioni dall’animo ecologico esprime l’impegno costante del brand per un mondo più sostenibile.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.