Ettore de Cesare Sartoria

Per sottrarsi alle penurie della grande guerra Ettore de Cesare fece molti mestieri, scegliendo poi di fare il sarto, perché come diceva lui, era un “mestiere che portava alla gloria”. Era infatti un buon modo per lavorare con la nobiltà del momento, che aveva grande cultura e potere d’acquisto. Ettore de Cesare lavorò con il grande sarto Rubinacci…